L'orto lieto | La coscienza, nel caos del mondo, è una piccola luce, preziosa ma fragile.
17374
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-17374,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

La coscienza, nel caos del mondo, è una piccola luce, preziosa ma fragile.

 

e se….ricominciassimo tutto da capo?
e se…ci impegnassimo veramente a prendere in mano la nostra vita?

 

Comportamenti attenti possono contribuire a limitare le lesioni causate all’ambiente e quindi a tutti noi e ad evolvere consapevolmente e con responsabilità nei confronti degli altri, poiché siamo tutti parte della stessa famiglia.
Regno animale, vegetale, umano e minerale….la nostra grande meravigliosa unica famiglia!

 

In questo momento di grande squilibrio della natura con tutti i suoi elementi, compresi gli esseri umani, talvolta così fragili…
momento di richiesta di grande attenzione, matura responsabilità e tanta fede…
la paura è un ottimo fertilizzante per le piante velenose specie quelle che poi non hanno radici fondate sulla verità…

 

è giunto il momento di agire tempestivamente…renderci conto di quanto siamo fragili è indice di forza…e la forza non conosce limiti. La forza è ciò che ci spinge ad affrontare le sfide e lottare per la vita che vogliamo vivere….
Apriamo dunque la coscienza, quella la luce che tutti abbiamo, luce preziosa ma fragile.

 

Volgiamo lo sguardo a ciò che è reale ed qui davvero…
non c’è nessuno che può farlo per noi, per TE…

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.